Santissimo Crocifisso

chiesa_del_crocifisso.jpg

La Parrocchia SS. Crocifisso nasce il 20 Febbraio 1988 come data di erezione, mentre quella della presa canonica risale al 1 Maggio 1989.

Si sceglie come luogo di culto la cappella dell’antico Cimitero, ovvero del primo camposanto costruito fuori delle mura del paese in Via Don Peppino Palella.
Questa nuova zona è il Quartiere Casalino e la Parrocchia nasce con l’impegno di amministrare “giorno per giorno” il pane Eucaristico e la Parola Divina facendo si che i fedeli vivano con la Chiesa come comunità di fede, di speranza e di Carità.
Per amministrare i sacramenti in un primo momento si pensò di usare la vecchia villa “Mastrolonardo”, ma data l’esiguità e la ristrettezza dei locali si pensò dopo tante ipotesi di utilizzare la vecchia cappella del Cimitero, data in comodato gratuito dal Comune.
Furono costruite nuove strutture consistenti nel prolungamento della Chiesa da 9 a 23 metri insieme con nuove aule e un salone sottostante.
Il 1 Maggio 1989 l’Arcivescovo Mons. Mariano Magrassi potè istituire canonicamente la nuova Parrocchia intitolata al “Santissimo Crocifisso”.
E’ una Parrocchia che vive una intensa vita di comunità e diversi gruppi parrocchiali sono impegnati nell’assistenza ai poveri che ad essa si rivolgono.
 
 
  
Bibliografia:
La Parrocchia del Santissimo Crocifisso Nel suo Primo Decennio – Triggiano 1988 – 1998
Giugno 1998 – Artigrafiche Scattaglia - Triggiano (Ba)